La resa dei conti per i campionati europei

 

Siamo giunti alla conclusione dei massimi campionati europei, tra sorprese e riconferme, vedremo chi saranno i club campioni.

Premier League, campionato inglese, il più seguito ed affascinante di tutto il panorama calcistico.  È il Chelsea di Antonio Conte a vincere il titolo, dopo l’incredibile successo del Leicester con Claudio Ranieri, la Premier parla ancora l’italiano. Infatti dal 2010 al 2017, quattro sono stati gli italiani a vincere il campionato: Ancelotti nel 2010, Mancini nel 2012, Ranieri nel 2016 e ora Conte nel 2017. I ‘blues’ conquistano il titolo, con due settimane d’anticipo e sopra di 10 punti dalla seconda, il Tottenham, grazie ai 3 punti conquistati sul campo del West Bromwich Albon, con la rete di Batshuayi al 81’.

 

Serie A, campionato italiano.

Nella serata di domenica, la Juventus ha dovuto posticipare la festa scudetto, per la sconfitta procurata contro la Roma all’Olimpico per 3-1. La Juve, infatti, avrebbe potuto chiudere il discorso scudetto a 2 giornate dalla fine, potendosi concentrare alla finale di Coppa Italia contro la Lazio, ed alla finale di Champions League contro il Real Madrid. La festa bianconera dovrà aspettare ancora, almeno fino a domenica, quando, all’Olimpic Stadium di Torino, affronterà il Crotone.

Per il club di Vinovo, sarebbe il sesto scudetto di fila, che gli permetterebbe di superare il proprio record, risalente il 1935.

 

Bundesliga, campionato tedesco.

Sono anni che il Bayern Monaco è alla conquista del campionato. Ogni stagione si presenta una squadra che prova a mettergli il bastone fra le ruote, ma alla fine il divario tecnico tra le due squadre si fa notare ed è il club dei bavaresi ad avere sempre la meglio. Con il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti, arriva il quinto scudetto di fila, che va a sommarsi a quelli già vinti, arrivando a quota 27, nessuno come loro.

 

Liga BBVA, campionato spagnolo, o anche detto il campionato di Messi e Ronaldo.

Dalla stagione 2004\05 fino ad ora, il Barcellona ed il Real Madrid si contendono il titolo, ad eccezione della stagione 2013\14 che ha visto vincere l’Atletico di Madrid.

Per questa finale di stagione si prevedono scintille, poiché i ‘blaugrana’ ed i ‘blancos’ si trovano a pari merito con 87 punti, ma con i ‘galacticos’ che hanno una partita da recuperare. Ad un match dalla fine della stagione, chi sarà quest’anno ad alzare la coppa?

 

 

Dopo 4 campionati vinti di fila, il Paris Saint Germain, deve piegarsi alla forza del Monaco. 

La squadra di Jardim, dopo l’uscita dalla Champions League in semifinale contro la Juventus, raggiunge il traguardo che mancava da 17 anni, l’ultimo successo infatti risale alla stagione 1999\2000.

1638415724_99edb44e25_o.jpg

Il Millenium Stadium di Cardiff, dove il prossimo 3 giugno si terrà la finalissima di Uefa Champions League tra Real Madrid e Juventus. 

(“Millenium Stadium Cardiff” by gordonplant is licensed under CC BY 2.0)

 

FILIPPO ANZALONE

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: