Sorteggi Champions League

Sono ancora tre le spagnole ai quarti…

Il 17 Marzo a Nyon, sono usciti i sorteggi dall’urna, validi per i quarti di finale di Champions League. Gli 8 top club d’Europa hanno conosciuto quelle che saranno le rispettive avversarie sul cammino che porta alla finale di Cardiff. I quarti di finale inizieranno l’11 Aprile alle 20:45, con due big match, Juventus-Barcellona e Borussia Dortmund-Monaco, che si scontreranno nuovamente nella fase di ritorno il 19 Aprile sempre nel turno serale.

La Juventus di Massimiliano Allegri, dopo aver eliminato il Porto agli ottavi di finale, se la giocherà con una delle favorite. Infatti il Barcellona di Luis Enrique, dopo la vittoria molto dibattuta contro il Paris Saint Germain, si candida alla finale, grazie all’asse Messi-Suarez-Neymar che con il pallone fanno ciò che gli pare. Match molto ostico per i bianconeri, che con il gioco che stanno mostrando in questa stagione, puntano giustamente al passaggio del turno, vendicando il K.O preso in finale 2 anni fa, vinta dai blaugrana per 3-1.

Super sfida anche tra Borussia Dortmund e Monaco, che vede come protagoniste due squadre votate all’attacco, con in rosa molti giovani di talento e tanta voglia di alzare la coppa dalle grandi orecchie. I due team promettono molto spettacolo alla vigilia. Con Pierre Emerick Aubameyang da una parte e Radamel Falcao dall’altra ne vedremo delle belle.

Il turno di andata dei quarti di finale si chiuderà con la doppia sfida tra Atletico Madrid-Leicester e Bayern Monaco-Real Madrid il 12 Aprile alle 20:45, che se la giocheranno nuovamente nel ritorno che sarà il 18 Aprile.

Big match anche tra il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti e il Real Madrid di Zinédine Zidane, entrambe candidate alla vittoria finale già raggiunta negli anni passati. Thomas Muller, stella dei bavaresi, ha espresso la sua sul sorteggio valido per i quarti: “il Real è un top club, indubbiamente. Tuttavia, ci porta bene. Tutte le volte che abbiamo battuto le merengues, siamo sempre andati avanti in Champions League”. I tedeschi infatti, negli ultimi dieci anni, hanno eliminato gli spagnoli per ben due volte: 2007 agli ottavi e nel 2012 in semifinale. Che sia questa la volta buona per i blancos? O continuerà il dominio dei bavaresi?

Sulla carta, invece, la sfida meno spettacolare e piu abbordabile per i colchoneros è quella che vedrà di fronte l’Atletico Madrid del Cholo Simeone e il Leicester City di Craig Shakespeare, campioni in carica d’Inghilterra. Con gli inglesi considerati come la squadra cuscinetto del sorteggio che però  tenteranno il miracolo, provando a passare il turno  e poi chissà magari anche a vincere il torneo. Dal Leicester ormai ci aspettiamo di tutto.

Si sa, il bello del calcio è che tutto è possibile nei 90 minuti.

 

Filippo Anzalone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: